Skip to content Skip to footer
GEA.24

esploriAMO.24

LABORATORIO DI CREAZIONE TEATRALE
NELLO SPAZIO URBANO

GEA.24

esploriAMO.24

LABORATORIO DI CREAZIONE TEATRALE
NELLO SPAZIO URBANO

call pubblica rivolta a tuttə* lə cittadinə di Treviso
per partecipare al processo creativo esploriAMO

LABORATORIO DI CREAZIONE TEATRALE
NELLO SPAZIO URBANO

Sei della provincia di Treviso e hai tra i 10 e i 100 anni?
Ti piace o ti piacerebbe creare una performance nella città di Treviso?
Hai voglia di sperimentarti come attorə?
Ti va di metterti in gioco con un laboratorio di interpretazione?

Partecipa al processo creativo esploriAMO che si terrà a Treviso nei giorni 1 – 2, 6 – 7 – 8 – 9, 15 – 16 e 21 (o 22) giugno 2024: un laboratorio teatrale di creazione di una performance nello spazio urbano con due restituzioni al pubblico durante GEA.24 – (TRANS)UMANA, il Festival di teatro contemporaneo GIOIOSAETAMOROSA, che si terrà a Treviso dal 20 al 30 giugno 2024.

DESCRIZIONE DELL’INIZIATIVA

Il processo creativo esploriAMO partirà dal tema dell’edizione 2024 del Festival GEA.24 –  (TRANS)UMANA per creare insieme uno spettacolo nella città di Treviso, di cui lə partecipanti stessə saranno protagonistə. La performance avrà due restituzioni nello spazio pubblico durante GEA.24.

Nelle precedenti edizioni, il laboratorio si era concentrato sulla zona di San Nicolò (2021), dei giardini di Sant’Andrea (2022) e del quartiere Eden/Ex-Appiani (2023). Quest’anno esploreremo un’area del centro cittadino con l’obiettivo di valorizzare e risignificare una delle sue piazze o dei suoi luoghi pubblici di aggregazione. L’obiettivo di esploriAMO 2024 è di installarsi nello spazio urbano con uno spettacolo scritto assieme allə partecipanti, che termini con una soluzione gioiosa, rivoluzionaria.  

Il focus della performance sarà dare voce ad un’assemblea di persone che progettano, come in un’agorà politica, il futuro possibile della città, del paese, della comunità. Una sorta di inusuale consiglio comunale/incontro partecipato tra ministrə. A prenderne parte saranno dei personaggi che andremo a costruire durante il laboratorio; lavoreremo sulla ipercaratterizzazione, sulla maschera Drag, e su quanto ciascunə dellə partecipanti vorrà indagare in libertà e con desiderio di sperimentazione. 

Per quattro giornate del processo creativo godremo anche della felice collaborazione di Ulisse Romanò della compagnia Nina’s Drag Queens, che GEA. ha già avuto il piacere di ospitare nell’edizione GEA.22 – MAD(R)E IN ITALY con lo spettacolo “Le Gattoparde”. (https://www.gioiosaetamorosa.it/eventi/le-gattoparde/).

Durante il laboratorio indagheremo anche come sia possibile sfruttare uno spazio pubblico della città come approdo comune che accolga senza distinzioni di sesso, età, provenienza, occupazione le persone. La piazza può accogliere un nuovo incontro tra identità, in cui pubblico e performers comunichino e cooperino nel discorso sulla costruzione di un futuro possibile. 

RESTITUZIONE

Lavoreremo assieme allə partecipanti con l’obiettivo di valorizzare l’interpretazione teatrale, la consapevolezza del corpo nello spazio urbano e la creazione collaborativa di una performance aperta al pubblico che verrà replicata due volte  tra il 20 e il 30 giugno 2024, all’interno della programmazione del festival GEA.24 (TRANS)UMANA.

QUANDO

Il processo creativo esploriAMO si svolgerà con il seguente calendario:

  • sabato 1 giugno 2024 dalle 10.00 alle 18.00
  • domenica 2 giugno 2024 dalle 10.00 alle 18.00 
  • giovedì 6 giugno 2024 con orari da definire
  • venerdì 7 giugno 2024 con orari da definire
  • sabato 8 giugno 2024 dalle 10.00 alle 18.00
  • domenica 9 giugno 2024 dalle 10.00 alle 18.00
  • sabato 15 giugno 2024 dalle 10.00 alle 18.00 
  • domenica 16 giugno 2024 dalle 10.00 alle 18.00
  • venerdì 21 o sabato 22 giugno 2024 con orari da definire 

(gli orari potrebbero subire variazioni)

tra l’20 e il 30 giugno 2024 due performance pubbliche

COSA FARE PER PARTECIPARE

Compila l’apposito MODULO. Il modulo va compilato entro le ore 23.59 di domenica 26 maggio 2024 e ti ricontatteremo noi. (se incontri difficoltà nella compilazione del modulo chiama pure il numero +39 320 564 6149 o scrivi a info@gioiosaetamorosa.it).

COSTO

Il CTTComitato Teatro Treviso ha deciso, il linea con i valori fondanti di GEA., di offrire i processi creativi alla cittadinanza ad un costo simbolico: quando la tua candidatura sarà accettata, riceverai tutte le informazioni su come poter versare la quota di partecipazione che ammonta a:

20€ per lə partecipanti under 21

50€ per lə partecipanti over 21

CHI SIAMO

Il laboratorio esploriAMO sarà condotto da Miriam Russo (attrice e pedagoga), da Giacomo Martini (attore) e da Ulisse Romanò della compagnia Nina’s Drag Queens. Il progetto è a cura del CTTComitato Teatro Treviso.

INFORMAZIONI

Per qualsiasi informazione su esploriAMO, su GEA.24 –  (TRANS)UMANA o sul CTTComitato Teatro Treviso chiama pure il numero +39 320 564 6149 o scrivi a info@gioiosaetamorosa.it.

 

italiano inclusivo

*

Una piccola proposta per accogliere tuttə.

La piccola “e” rovesciata “ə” che incontrerete in questo sito si chiama “schwa”. Rappresenta il nostro tentativo di usare un linguaggio che non discrimini per genere, maschile e femminile, per favorire la costruzione di un clima di convivenza delle differenze. Una piccola proposta che permetta di parlare a tutte e tutti, cioè a tuttə, senza escludere nessunə.